cuboverdescuro

TRADUZIONI TECNICO-GIURIDICHE

La traduzione professionale di testi misti richiede da un lato la scelta di uno stile formale e  competenze linguistiche tipiche della traduzione giuridica e dall’altro approfondimenti concettuali e terminologici nella materia oggetto della traduzione. La qualità di una traduzione tecnico-giuridica si riconosce dunque dallo stile curato e dalla precisione terminologica.

Esempi di traduzioni tecnico-giuridiche:

  • capitolati
  • offerte
  • bandi di gara
  • brevetti
  • perizie
  • certificati di prova
  • norme EN
  • norme DIN
  • ecc

Saggio di traduzione

FIRE PRECAUTIONS AND
EMERGENCY PROCEDURES

No welding, cutting of materials by gas or similar means, burning of
paint, laying of asphalt shall be carried out, unless a hotwork permit has
been issued by the Site Manager or nominated deputy. Where the aforementioned
operations are to be carried out the contractors must, at their own expense,
provide and maintain in good order, adequate numbers and type of fire
extinguishers and ensure that they are dispersed in suitable locations.

 

Contractors must familiarise themselves and their employees with the Company’s Fire Precautions, including the Fire Alarm signals, location of nearest call points and means of escape.

 

The contractors shall remove, at least daily, all combustible waste
materials from the site to a safe disposal area designated by the company
representative.

 

 

PREVENZIONE INCENDI E PROCEDURE DI EMERGENZA

I lavori di saldatura, taglio al cannello o con metodi simili, sverniciatura a caldo o posa di catrame potranno essere condotti solo in presenza di  un permesso per lavori a caldo, preventivamente rilasciato dal Direttore di cantiere o dal suo sostituto designato. Laddove sia prevista l’esecuzione delle suddette operazioni, le imprese appaltatrici, a proprie spese, dovranno predisporre un numero sufficiente di estintori del tipo più indicato, assicurando che vengano collocati in luoghi idonei e siano mantenuti in buone condizioni.

Le imprese appaltatrici e i loro dipendenti sono tenuti a conoscere i sistemi di prevenzione incendi dell’Azienda, compresa la segnaletica di allarme, la dislocazione dei punti di attivazione allarme più vicini e le vie di fuga.

Le imprese appaltatrici dovranno rimuovere dal cantiere,
almeno una volta al giorno, tutti i rifiuti e materiali di scarto
combustibili, conferendoli a un’apposita area di smaltimento sicura, indicata
dal rappresentante dell’Azienda.

Richiesta informazioni

Nome (obbligatorio)

E-mail (obbligatoria)

Oggetto

Messaggio

Dichiaro di avere letto ed accettato le condizioni sulla privacy